La Rotta del pellegrino nel 1228, i porti:

 

(Rif. in R. Iorio "Il trasporto dei Crociati: la Puglia, in AA.VV. Le Crociate. L'Oriente e l'Occidente da Urbano II

a S. Luigi (1096-1270). Milano, 1997, p. 231, M.Tangheroni, L. Galoppini "Navigare nel medioevo" Storia e Dossier, marzo 1989)


- Brindisi (Italia)

- Otranto (Italia)

- Corfu' (Grecia)

- Cefalonia (Grecia)

- Methoni (Grecia)

- Creta (Grecia)
- Rodi (Grecia)

- Famagosta, attuale Gazimağusa (isola di Cipro, parte turca)

- al-Batruni (probabile al-Baruti,attuale Beirut, Libano)

- Acri (Israele)

 

 

Il Cammino del Mare vuole recuperare il tracciato di questi antichi legami proponendo un itinerario di turismo lento, facendo leva sui rapporti culturali ed economici che da sempre hanno visto protagonisti i Paesi e le popolazioni che si affacciano sul Mediterraneo, in un rapporto spesso serrato e ricco di testimonianze storiche, volta a unificare le terre e i popoli attraverso il dialogo inter-culturale. 

L’Associazione Brindisi e le Antiche Strade ha realizzato un pannello della storica Rotta in occasione del “Port Day Brindisi 2018", esposto presso il Tempio di San Giovanni al Sepolcro a Brindisi, storica riproduzione del Santo Sepolcro a Brindisi.

       

L'iniziativa gode del patrocinio del Consolato Greco in Brindisi, del Consolato Israeliano in Italia, Circoscrizione Puglia, della  Regione Puglia e del Comune di Brindisi.

All Rights for the images reserved to Petras Gagilas photostream from flickr, if you keep them,please keep the credit.

  Il Cammino del Mare  

  lungo l'antica Rotta da Brindisi a Gerusalemme

 

 

br.antichestrade@gmail.com | Via Cirillo, 29 - 72100 Brindisi  | Codice Fiscale: 91084290740 Web: www.brindisieleantichestrade.com